NEL TEMPO IO CRESCO: laboratorio interdisciplinare

NEL TEMPO IO CRESCO: laboratorio interdisciplinare

Per compiere il tema dell’anno “NEL TEMPO IO CRESCO”, abbiamo partecipato con un laboratorio interdisciplinare di Arte-immagine, Tecnologia e Scienze, insieme alle prof.sse Paglioli e Benassi, al Concorso indetto dalla Coldiretti che ha proposto lo stesso contenuto applicato sulla natura.

La classe seconda ha contribuito alla realizzazione dei manufatti e della ricerca e due allievi hanno steso la relazione del lavoro interdisciplinare svolto. Efficace il contributo del nostro “Orto didattico” curato e seguito con i nostri ragazzi dal prof. Benassi (padre della nostra prof.ssa).

 

CONCORSO COLDIRETTI 2017-2018: “UN TEMPO PER OGNI COSA”

Scuola media Agostino Chieppi Classe 2°A a.s. 2017-2018 Prof.sse Paglioli e Benassi

RELAZIONE

I ragazzi della classe 2°A della scuola media A.Chieppi hanno aderito al concorso proposto dalla Coldiretti intitolato “un tempo per ogni cosa”.

Come abbiamo interpretato questo tema?
Le professoresse Paglioli e Benassi, di arte-immagine, tecnologia e scienze, ci hanno proposto un lavoro interdisciplinare.

Abbiamo iniziato con una ricerca sulla frutta e verdura di stagione che ha prodotto un laboratorio di tecnologia molto interessante: la realizzazione di una installazione pop-up che ci ha visto alle prese con scatole da scarpe trasformate in campi coltivati nelle quattro stagioni dell’anno con la riproduzione dei rispettivi prodotti nascosti sotto le finestrelle apri e chiudi.

La nostra ricerca è proseguita su alcuni siti internet dove abbiamo cercato di capire quali prodotti fossero particolarmente indicati per il benessere dei nostri organi interni, muscoli, ossa ecc… e nel laboratorio di Arte abbiamo elaborato la grafica del corpo umano dove alcuni organi e apparati sono sostituiti da frutti e verdure che ne aiutano il buon funzionamento.

Il Prof.Ferri, Agronomo e papà di un nostro compagno, ha fatto un intervento in classe per aiutarci a capire quali sono le produzioni del nostro territorio, quelle D.OP. e I.G.P. Un gruppo di studenti ha realizzato il cartellone della Provincia di Parma con alcune delle sue produzioni tipiche. Abbiamo scoperto che ci sono produzioni ad utilizzo industriale ed altre che vengono coltivate per conservare la “biodiversità” cioè specie meno adatte alla produzione industriale ma che sono “da salvare” perché costituiscono un patrimonio culturale e biologico tipico delle nostre terre (come ad es. il pomodoro Riccio di Parma, l’uva Termarina, il grano del miracolo…).

Infine il progetto di scienze: l’orto didattico.
E’ stata una vera impresa che ha riscontrato l’entusiasmo di studenti, genitori, nonni, insegnanti di sostegno che ci hanno dato una mano per realizzarlo. E’stata anche l’occasione per toccare con mano che “le cose della natura” hanno bisogno di tempo e cura per crescere e maturare. Il cartellone che abbiamo realizzato testimonia il nostro lavoro, iniziato a settembre proseguito per i mesi a venire. L’inverno con la sua pioggia e il “lungo silenzio” della natura e la primavera con il suo lavoro intenso. L’orto scolastico è stato trasformato in orto scientifico: un laboratorio all’aperto per gli studenti di prima media che hanno potuto vedere e toccare con mano la germinazione del seme e lo sviluppo della pianta, come mai avevamo potuto fare prima. Questa esperienza è stata molto importante anche dal punto di vista delle relazioni umane: il papà della prof.ssa di scienze è stato il nostro “tutor”ed ha coinvolto nei lavori più pratici soprattutto quegli studenti che più fanno fatica a stare sui banchi di scuola ma con i lavori manuali… si sono dimostrati abilissimi e molto capaci.

Ci è piaciuto molto lavorare insieme per questo concorso, ci ha aperto a nuove conoscenze e competenze, ci ha costretti a relazionarci e metterci in gioco: abbiamo imparato tanto e ci siamo anche divertiti.

Marco e Alexander
classe 2°A
scuola media A.Chieppi Parma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *