Settimana della carità della scuola primaria e secondaria di primo grado.

In corrispondenza del "Banco Alimentare" del 25 novembre, (iniziativa nazionale di raccolta cibo per i più poveri) la nostra scuola si è impegnata a livello della primaria e della secondaria a compiere questo gesto di carità.

Suor Brigitte ha coordinato tutti i ragazzi che hanno contribuito con un piccolo sacrificio personale per acquistare un prodotto non deperibile che è stato raccolto in scatoloni e consegnati il 25 novembre, durante l'open day, ai volontari del banco alimentare.

Questi valori sono stati vissuti anche nell'intero plesso, Nido ed Infanzia.

Slider